Maze runner è il primo di una serie di libri distopici rivolti a un pubblico di adolescenti ma adatti anche agli adulti. A metà tra Il signore delle mosche e Hunger games, con citazioni evidenti di film come The cube, descrive un gruppo di ragazzi e una ragazza che si ritrovano, all’improvviso, imprigionati in un labirinto gigantesco e apparentemente impenetrabile, minacciati dai Dolenti, sorta di creature cibernetiche spietate e feroci. Thomas, il protagonista, percepisce appena arrivato qualcosa di familiare in quella reatà allucinante ma sarà l’inaspettato arrivo di un altro elemento del gruppo ad avviare gli eventi che porteranno alla scoperta di una parte di verità

La parte più interessante del libro è la descrizione dell’organizzazione di questa società di ragazzi che non ricordano nulla del loro passato, divisi in categorie a cui vengono assegnati secondo le proprie attitudini ( e qui la citazione è Divergent). D’altronde un romanzo distopico è, per sua natura, meta narrativo, non può prescindere da certi modelli.

Il libro è avvincente, cupo, ben costruito. Gli stereotipi di genere sono tutti presenti con qualche passaggio horror e si comprende da subito che l’intenzione dell’autore non è di essere originale ma di costruire libri avvincenti e ben scritti per un pubblico ampio ed eterogeneo. Mancano sia la profondità del libro di Goldman che il fascino della Ghiandaia imitatrice di Hunger games, almeno per ora. L’immancabile finale aperto, lascia comunque nel lettore il desiderio di vedere come andrà a finire. Che poi è quello che si chiede a un libro come questo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...